Verifiche metrologiche contatori Gas, Acqua, Calore, Dispositivi di conversione


Introdotti obblighi di verificazione metrologica periodica 

Descrizione immagine

Le recenti normative hanno introdotto stringenti obblighi di verificazione periodica dei contatori acqua, gas calore e dei dispositivi di conversione del volume. 

Tali obblighi impongono la verificazione periodica eseguita da soggetti accreditati secondo la norma UNI 17020 e la tenuta del libretto metrologico.

La nostra azienda ha intrapreso il percorso di accreditamento per operare in qualità di  organismo di ispezione sui dispositivi di conversione, percorso che ci permette di operare fin dalle prime scadenze di verificazione periodica.

 

Per maggiori informazioni > contattaci

 

Oppure scarica la brochure del servizio

 

verifichemetrologichebarbagli_.pdf
Enter file download description here

Decreto n. 75 MISE 2012 – verifiche metrologiche GAS

 

Regolamento concernente i criteri per l’esecuzione dei controlli metrologici successivi sui contatori del Gas e i dispositivi di conversione del volume, Il decreto sancisce le seguenti periodicità (misuratori con portata massima > 10 m3/h):

 

Dispostivi di conversione del volume:

entro 4 anni dall’entrata in esercizio (sensori di temperatura e pressione parti integranti del dispositivo stesso

entro 2 anni dall’entrata in esercizio (sensori di temperatura e pressione sostituibili)

 

Contatori GAS

entro 15 anni dall’entrata in esercizio per i contatori a pareti deformabili;

entro 10 anni dall’entrata in esercizio per i contatori a turbina e a rotoidi;

entro 5 anni dall’entrata in esercizio per i contatori di altre tecnologie rispetto a quelle sopra indicate


Scarica il provvedimento:

dm75gas_1.pdf
Enter file download description here

Decreto n. 155 MISE 2013 – verifiche metrologiche Acqua, Calore

Regolamento concernente i criteri per l’esecuzione dei controlli metrologici successivi su tutti i contatori dell'acqua e del calore (MID) che eseguono funzione di misura legale. Il decreto sancisce le seguenti periodicità:

 

Contatori Acqua

entro 10 anni dall’entrata in esercizio per i contatori meccanici;

entro 13  anni dall’entrata in esercizio per i contatori statici

 

Contatori Calore

entro 5 anni dall’entrata in esercizio per i contatori meccanici (6 anni per Qp < 3 m3/h);

entro 8  anni dall’entrata in esercizio per i contatori statici (9 anni per  Qp < 3 m3/h);


Scarica il provvedimento:

decreto_30_ottobre_2013_n._155.pdf
Enter file download description here

 Verifica metrologica a seguito di riparazione strumenti

Descrizione immagine

La nostra azienda ha conseguito già nel 2012  la qualifica di “Riparatore metrico”, con registrazione del proprio sigillo presso la camera di commercio.

Tale qualifica ci consente di operare, in ottemperanza alla normativa vigente, in tutte le attività che prevedono l’apposizione del sigillo metrico temporaneo a conclusione di ogni manutenzione, per la validità legale dell’intervento.

Grazie a tale qualifica possiamo gestire contestualmente alle attività di manutenzione anche la verifica metrologica prevista dal DM 75 (“verificazione periodica dei contatori del gas”… “a seguito di riparazione per motivo qualsiasi, comportante rimozione di etichette o di ogni altro sigillo anche di tipo elettronico”) con una maggiore convenienza economica per il committente.