fbpx

Si informano i Gentili Utenti che nel luglio u.s. la V. Barbagli srl, azienda affidataria del servizio di lettura, ripartizione, bollettazione ed esazione dei consumi dei contatori idrici divisionali, al fine di garantire una migliore qualità del servizio reso, ha effettuato una migrazione dei sistemi software verso un nuovo gestionale.
Data la specificità del servizio svolto e la necessità di declinare il sistema sulle differenziate esigenze operative, si sono accumulati dei rallentamenti nella fatturazione dei consumi divisionali con conseguente slittamento nell’emissione delle bollette.
Al fine di evitare il verificarsi di situazioni di morosità non effettive ma causate da tale ritardo, Acque Toscane S.p.a., in ottica di massima collaborazione, ha accolto la richiesta di Barbagli dando la disponibilità ad una proroga della scadenza delle bollette interessate per un periodo equivalente e comunque non oltre la data del 10 dicembre 2020, seppur con la precisazione che non potrà essere concessa alcuna ulteriore formula di dilazione/rateizzazione dei pagamenti.
Preghiamo, quindi, i Gentili Utenti di voler provvedere ai pagamenti regolarmente entro la scadenza indicata nella bolletta delle utenze divisionali. Ricordiamo, inoltre, a coloro che non avessero ancora provveduto al saldo di bollette precedenti, di regolarizzare quanto prima la propria posizione.
Barbagli, nello scusarsi per l’inconveniente, ringrazia la Società Acque Toscane Spa per la disponibilità dimostrata nell’interesse degli Utenti e conferma di aver messo in atto tutti gli sforzi per risolvere con tempestività la problematica e poter, così, garantire con strumenti rinnovati alti standard qualitativi di servizio.