fbpx

Dal 1° gennaio 2020 il Bonus sociale idrico viene rafforzato ed esteso anche ai titolari di reddito di cittadinanza. All'agevolazione possono accedere i nuclei familiari aventi Isee non superiore a 8.265€ (20.000€ se si hanno più di tre figli a carico). La richiesta può essere presentata a partire dal 1° febbraio 2020 al proprio Comune di residenza (o ai Caf delegati) congiuntamente alla domanda per il Bonus elettrico e/o gas. Dal 2021 il Bonus idrico non sarà più erogato a seguito di specifica richiesta: il suo riconoscimento sarà automatico per tutti gli aventi diritto.

Qui il comunicato ufficiale: https://www.arera.it/it/com_stampa/20/200115.htm