Contabilizzazione dei consumi idrici e termici condominiali

La Contabilizzazione dei consumi comprende le attività di lettura o telelettura dei singoli contatori divisionali, fino all’emissione di documenti di ripartizione (bollette o prospetti all’amministratore) finalizzata ad imputare a ciascun utilizzatore il corretto importo sulla base delle tariffe idriche in vigore.

Le due principali forme di servizio offerte da Barbagli sono:

Servizio di lettura e ripartizione (RB – Reading/Billing): tramite questo servizio Barbagli effettua a cadenza regolare le letture (o teleletture) dei singoli contatori divisionali e del contatore generale, effettua la contabilizzazione per ogni unità, acquisisce la fattura condominiale per la corretta ripartizione delle spese ed emette dei documenti di ripartizione che fornisce direttamente all’amministratore di condominio. In questo caso il condominio ha come referente direttamente l’amministratore, il quale comunica a Barbagli variazioni, i dati per la contabilizzazione e tutte le anagrafiche necessarie.

Servizio di lettura, ripartizione e pagamenti (RBC – Reading/Billing/Collecting):

Tramite questo servizio, oltre a quanto offerto nel servizio RB, Barbagli offre un servizio di gestione completo di:

  • Servizio clienti telefonico, a sportello, WEB/Social
  • Numero/contatti amministratori dedicato
  • Gestione e supporto dei rapporti con l’ente erogatore
  • Gestione e amministrazione di servizi di Backoffice
  • Rapporto diretto con il cliente finale e acquisizione diretta dei dati utili per la corretta bollettazione (gestione documentale: acquisizione di volture, documenti ecc.)
  • Incasso delle singole bollette
  • Pagamento all'ente erogatore di tutte le quote incassate

Cos’è il Sub-Metering

La tematica del sub-metering (contabilizzazione divisionale) comprende l’insieme di attività di misura e gestione della risorsa idrica ed energetica (calore) svolte dopo il punto di consegna del Gestore.

La sua principale funzione risiede nel facilitare la corretta allocazione della risorsa, e nel favorire l’ottimizzazione dei consumi degli utenti; l’utilizzo di forme di sub-metering all’interno della proprietà immobiliare aggregata consente di ottenere inoltre benefici ambientali ed economici spingendo al razionale sfruttamento della risorsa attraverso la conoscenza e la comprensione dei consumi individuali.

L'EPA (Enviromental Protection Agency, agenzia governativa americana per la protezione ambientale) individua nelle forniture collettive associate alla corretta applicazione di servizi di sub-metering professionali uno degli strumenti più efficaci per il risparmio energetici/idrico nelle reti di distribuzione urbane. (The sub-metering of individual buildings helps to evaluate performance and to identify problems, it makes it easier to identify energy saving measures and to quantify benefits, and can be implemented at various scales and levels of process integration. Fonte: EPA – United States Environmental Protection Agency).

Convenzione sui servizi di contabilizzazione idrica condominiale

Scopri la convenzione stipulata da Barbagli con le principali associazioni dei consumatori

Agevolazioni tariffarie e corretta applicazione delle fasce di consumo

Con i servizi di contabilizzazione idrica la fattura del Gestore viene ripartita in base agli effettivi consumi di ciascuna utenza, il calcolo avviene garantendo l’applicazione degli stessi principi utilizzati dal Gestore, con il rispetto delle eventuali agevolazioni tariffarie previste dal Gestore stesso per nuclei familiari in particolari condizioni economiche.

Questi aspetti, importanti per l'equità nel trattamento dei condomini, non possono essere applicati in presenza di modalità di ripartizione forfetarie, e altre tipologie di riparto non basate su principi tecnici rigorosi.

Gestire la complessità di condomini composti da immobili con diversi usi (domestici, commerciali, non residenti ecc.)

In caso di condomini serviti da un unico contatore generale (e quindi da una fornitura collettiva), con una composizione più complessa, cioè composto da usi domestici residenti, non residenti, commerciali ecc., la contabilizzazione idrica gestisce le utenze come se fossero utenze singole, applicando a ciascuna utenza le tariffe a lei destinate.

Una ripartizione forfettaria o senza criteri specifici (in millesimi) penalizza chi dovrebbe pagare di meno perché destinatario di una tariffa più conveniente.

Chiedi Subito un preventivo

per come meglio gestire i tuoi consumi della rete idrica o termica