fbpx

Entro il 25 ottobre 2020 l'Unione Europea, con direttiva UE 2018/2002 stabilisce che tutti i contatori di calore e i ripartitori di nuova installazione dovranno essere leggibili da remoto "affinché i consumatori dispongano, con frequenza e a costi convenienti, di informazioni sui consumi."In questo contesto Barbagli è da sempre impegnato nell'offrire al condominio soluzioni tecnologiche avanzate di telelettura idrica e di calore che permetta agli edifici di essere in regola con le normative nazionali ed europee. Con le nostre soluzioni di Telelettura acqua e calore, migliora l'efficienza energetica del tuo condominio, le perdite sono individuate in tempi brevi e la gestione delle risorse è ottimizzata per un risparmio in bolletta.