fbpx

Alcuni Clienti residenti nel Comune di Scandicci ci segnalano la presenza di due individui che, spacciandosi l’uno per un carabiniere in divisa e l’altro per un operatore Barbagli, si presentano alla porta e tentano di entrare nelle abitazioni con il pretesto di dover effettuare una campionatura dell’acqua, in quanto contaminata da residui metallici e plumbei. Barbagli ricorda che TUTTI i suoi operatori indossano una divisa blu e arancio, con logo ben visibile, sono TUTTI muniti di tesserino di riconoscimento e non operano accompagnati da un rappresentante delle Forze dell’Ordine. Inoltre, i controlli sulla qualità dell’acqua non vengono effettuati nelle abitazioni. Barbagli, pertanto, invita i suoi Clienti a prestare molta attenzione e a segnalare prontamente alla nostra azienda (Tel. +39 055 39095 ; mail servizio.clienti@barbagli.it) o alle Autorità qualsiasi tipo di richiesta o accaduto sospetti.